Significato di Abalietà

a-ba-lie-tà

Signè la proprietà di un'entità di esistere grazie ad un altro essere.

  1. Abalietà è un sostantivo femminile invariabile che trova la sua origine nella filosofia medievale. Si riferisce alla proprietà di un essere di esistere grazie ad un altro essere.
  2. Abalietà ha etimologia latina: ab alio, che significa “da altro“.

 

Abalietà è una parola composta da 8 lettere, di cui 6 sono consonanti e 3 vocali.


Abalietà
Voto degli utenti

Autore: Redazione